Chiesa Madonna delle Grazie

 

Luogo: Prezzo (TN)

Culto: Cattolico

Diocesi: Trento

 

Orientata a sud-ovest, la piccola chiesa della Madonna delle Grazie sorge a monte dell’abitato di Prezzo, in località detta “La Madona”. Il nucleo più antico dell’edificio dovrebbe risalire al XVII secolo, data compatibile con le caratteristiche architettoniche e con lo stile dell’affresco con la Madonna e Gesù Bambino che si conserva sulla parete di fondo del presbiterio, al centro dell’altare. La chiesetta fu fortemente danneggiata nel corso della prima guerra mondiale e ristrutturata più volte nel Novecento. Al centro della facciata si apre il portale a tutto sesto in granito, sormontato da un dipinto murale figurato. Sul fianco destro emerge una cappella a pianta semicircolare, mentre la piccola sacrestia si trova sulla sinistra, come il campanile intonacato raso sasso, con cella delimitata da cornici orizzontali e forata da quattro ampie monofore centinate. Il presbiterio rettangolare è cieco. All’interno la breve navata unica voltata a vela presenta il fianco destro sfondato da un’arcata a pieno centro, che dà accesso alla cappella, elevata di un gradino e chiusa da una cancellata. Sul fianco sinistro un portale architravato in granito conduce alla sacrestia. Il presbiterio è anch’esso elevato di un gradino e chiuso da una cancellata, con altare e ancona dipinta da Carlo Donati sulla parete di fondo nel 1921.

Chiesa Madonna delle Grazie