Chiesa di San Bartolomeo (Daone)

Chiesa dedicata a: apostolo S. Bartolomeo

Luogo: Via San Bartolomeo – Daone (TN)

Culto: Cattolico

Diocesi: Trento

Tipologia: chiesa

 

Descrizione Chiesa

Orientata a sud-est ed elevata su un terrazzamento su cui si dispone anche il cimitero.

La chiesa di San Bartolomeo a Daone è stata menzionata per la prima volta nel 1008, ma assume l’aspetto attuale nel corso del Seicento e dei primi anni del Settecento, quando venne ricostruita e ampliata.

Preesistenza 

Il fusto del campanile, fino al livello delle bifore (tipo di finestra divisa verticalmente in due aperture), potrebbe appartenere all’edificio medievale.

Pianta

Navata a pianta rettangolare con asse maggiore longitudinale; presbiterio a pianta rettangolare concluso da abside poligonale.

Facciata

Semplice facciata a due spioventi elevata su una scalinata; portale architravato con frontone arcuato, sormontato da un dipinto murale contenuto in un oculo tamponato.

Finiture a intonaco tinteggiato.

Prospetti

Fiancate lisce forate ciascuna da due finestre a lunetta in corrispondenza della seconda e terza campata, dove emergono anche i volumi delle cappelle e dove sono collocati gli ingressi laterali. Presbiterio rettangolare illuminato da finestre quadrate, insieme a due finestre rettangolari maggiori. Sacrestia emergente sul fianco destro. Finiture a intonaco tinteggiato.

 Campanile

Torre a pianta quadrangolare posta per angolo a destra della facciata; fusto intonacato raso sasso, doppia cella campanaria con quattro bifore nel livello inferiore e quattro ampie monofore in quello superiore. Tiburio ottagonale finito a intonaco tinteggiato; copertura a bulbo sormontata da globo e bandierina segnavento.

 Struttura

Strutture portanti verticali: muratura in pietrame; strutture di orizzontamento: volte a botte in muratura sulla navata e sul presbiterio, rinforzate da tiranti in ferro. Volte a botte semplice nelle cappelle laterali e volte a botte unghiata nella navata e nel presbiterio.

Le vele dell’abside sono ornate da dipinti murali, in parte antichi e in parte novecenteschi; le cornici sono in stucco.

Coperture

Tetto a due falde sulla navata e sul presbiterio, con struttura portante in legno. Campanile coperto da lamiera di rame.

Interni

Interno a navata unica divisa in tre campate da pilastri intonacati, i quali sorreggono arcate trasversali a pieno centro.

 

 

 

 

 

Chiesa di San Bartolomeo (Daone)