Pieve Santa Giustina

l'antica chiesa di Pieve di Bono

L’edificio sacro di Pieve di Bono conserva ancora oggi l’abside dell’antica chiesa, interamente decorata ad affresco: sulle pareti è presente un ciclo di affreschi, raffiguranti le Storie dei Santi Giustina e Cipriano, e una grande Crocifissione, mentre la volta accoglie le immagini di Evangelisti e Dottori della Chiesa.
L’opera, di notevole fattura, è stata realizzata entro la prima metà del XV secolo da un artista ignoto, di probabili origini lombarde, ancora legato a modelli gotici giotteschi mediati dai pittori veneti del Tre e Quattrocento.
In occasione dei restauri, poi, è stato recuperato anche l’antico arco santo tamponato e ornato da immagini di profeti, recuperando così almeno in parte l’originaria spazialità della chiesa.

Pieve Santa Giustina

Accessibilità

La Pieve di Santa Giustina è visitabile in occasione delle visite guidate e manifestazioni culturali organizzate dall’Ecomuseo e dal Consorzio Turistico della Valle del Chiese. Informazioni presso il Consorzio Turistico della Valle del Chiese.