2013/dal 20 luglio al 03 novembre

Nel segno della croce

Per la terza estate consecutiva l’antica chiesa di San Barnaba in Bondo si veste d’arte ed apre le sue porte per una mostra straordinaria. Questo anno il protagonista assoluto sarà Mimmo Paladino, uno dei rappresentanti più affermati della Transavanguardia, movimento teorizzato nel 1980 dal critico Achille Bonito Oliva che esplode nella sezione “Aperto” della Biennale di quell’anno: gli artisti rivendicano un ritorno alla pittura a scapito della smaterializzazione voluta dal Minimalismo e Concettualismo. Un progetto molto ambizioso voluto dall’amministrazione comunale di Bondo, sostenuto dall’ecomuseo della Valle del Chiese e curato dallo studio d’arte Zanetti di Bagolino (BS).

 

Nel segno della croce

ORARI DI APERTURA DELLA MOSTRA

dal 21 luglio al 1° settembre 2013

16.00/19.00 – 20.30/22.00 (mattino chiuso)
dal 27 luglio al 25 agosto
10.30/12.00 – 16.00/19.00 – 20.30/22.00

dal 2 settembre al 15 settembre
16.00/19.00 (mattino chiuso)
sabato e domenica
10.30/12.00 – 16.00/19.00 – 20.30/22.00

dal 16 settembre al 3 novembre
sabato e domenica
10.30/12.00 – 16.00/19.00 – 20.30/22.00